INQUINAMENTO AMBIENTALE

A distanza di un anno arrivano i primi risultati. Grazie all’esposto per disastro ambientale presentato alla Procura di Brescia dal nostro Consigliere comunale Alessandro Mingardi, l’area dell’ex Fonderia di Quintano, sul confine fra il territorio di Palazzolo s/O (Bs) e Castelli Calepio (Bg), nei giorni scorsi è stata messa sotto sequestro dal PM che segue il caso.

Dopo aver sentito tanti proclami ed aver visto pochissime azioni concrete in merito, oggi possiamo dirlo ad alta voce: grazie all’esposto del 23 settembre 2019 presentato dal dott. Alessandro Mingardi, vediamo i primi risultati. Non serve aggiungere altro. Le parole le lasciamo agli altri, noi come al solito facciamo i fatti.

Il gruppo MOS ringrazia tutti coloro i quali negli ultimi mesi sono scesi in piazza ai gazebo e si sono interessati. Questo è solo un primo passo, la strada prosegue. Noi ci siamo!

Link di riferimento: https://primabrescia.it/…/disastro-ambientale…/…

#MosPalazzolo#Ambiente#NoMegaQuintano

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...