Consiglio comunale del 30/4/2020

GIOVEDÌ 30 APRILE 2020 – ORE 20:30 si terrà in videoconferenza il Consiglio Comunale di Palazzolo sull’Oglio.

I MOS hanno presentato: Mozione consiliare “Misure urgenti a favore delle attività economiche presenti sul territorio di Palazzolo sull’Oglio” e Interrogazione Consiliare “Stato di avanzamento della rete in banda larga sul territorio comunale” (Vedi allegati).

Per ulteriori informazioni in merito all’Ordine del giorno del Consiglio Comunale: https://www.comune.palazzolosulloglio.bs.it/news/segreteria-trasparenza-anticorruzione-comunicazione-istituzionale-protocollo-ed-archivio-50

MosPalazzolo #ConsiglioComunale #Coronavirus

Proposte per emergenza COVID-19

È un momento molto difficile per i MOS, stiamo cercando di riordinare le idee dopo i lutti pesanti che hanno colpito la nostra realtà. Nonostante tutto nelle ultime settimane abbiamo protocollato diverse mail con piccole iniziative, idee, volte ad alleggerire la situazione che tutti i palazzolesi stanno vivendo. Questo a dimostrazione del fatto che da parte nostra vi è sempre stato un atteggiamento responsabile e propositivo. Nella fattispecie si allegano le proposte presentate a protocollo:

  • Protocollo 9 marzo 2020
    Misure urgenti a favore delle attività economiche presenti sul territorio di Palazzolo sull’Oglio
  • Protocollo 28 marzo 2020
  1. Chiedere alla Onoranze Funebri di effettuare una breve sosta davanti all’abitazione del defunto, durante il tragitto verso il cimitero, per dare la possibilità ai parenti in quarantena di un ultimo saluto;
  2. Contattare periodicamente le persone in quarantena obbligatoria per monitorare la situazione e infondere positività;
  3. Attivarsi con i servizi sociali per controllare la situazione economica relativa alle fasce deboli.
  • Protocollo 2 aprile 2020
  1. Raccolta alimentare con la protezione civile fuori dai supermercati;
  2. Consegna gratuita via posta di una mascherina cadauno per limitare al massimo le truffe nei confronti dei concittadini.
  • Protocollo 10 aprile 2020
  1. Deposizione composizione floreale, in occasione della Santa Pasqua, all’interno dei cimiteri cittadini;
  2. Recapitare agli anziani della Casa di Riposo un dolce pasquale a nome dell’Amministrazione;
  3. Precisiamo inoltre che riteniamo insufficiente l’investimento del Comune nell’acquisto di 3.000 mascherine in aggiunta alle 5.000 fornite dalla Regione Lombardia. Avendo la disponibilità economica era opportuno investire le risorse per comprare un numero di mascherine pari al numero degli abitanti (20.000) ed inviarle sigillate via posta, come peraltro già suggerito in una mail precedente. Altri comuni bresciani hanno adottato questa strategia. Consegnarle agli over 55 anni è corretto, ma nostro avviso è sbagliato non coprire la totalità della popolazione.

In questi giorni vogliamo ringraziare tutte le persone che ci sono vicine e i nostri soci sostenitori che con le loro donazioni consentono a noi di essere utili concretamente alle famiglie in difficoltà. Grazie di cuore!

MosPalazzolo #Coronavirus #Solidarietà

Ciao Gianfranco

Con gli occhi ricolmi di lacrime e il cuore chiuso in un dolore e una tristezza infinita vi comunichiamo che questa mattina il nostro amato Gianfranco Piovanelli ci ha lasciato.

Oggi ci ha lasciato un uomo che per noi era fondamentale. Oltre ad essere stato il cofondatore dei MOS era anche un faro, un punto di riferimento, una guida.

In arte Giò, era la memoria storica di un’area per spessore e cultura. Un baluardo, una colonna portante dei MOS. Aveva una lungimiranza e un bagaglio culturale difficili da trovare. Un uomo generoso, sempre pronto a donarsi, con un alto senso civico.

Giò Piovanelli è stato Promotore del comitato “Salviamo l’ospedale”, Consigliere comunale dal 2004 al 2012, Cofondatore dei MOS, Vicepresidente del comitato contro l’inquinamento al confine con Castelli Calepio, Delegato dal 2009 al 2012 al fondo antico di Palazzolo, creatore del Museo dei Ricordi di Guerra. Castellano doc amava come pochi la sua Città era uno storico locale unico.

Gianfranco era un guerriero, sempre pronto a metterci la faccia e scendere in prima linea. Oggi c’è un vuoto devastante, il nostro cuore piange conscio che nulla sarà più come prima… Ci mancherai immensamente…

Un abbraccio forte alla moglie Augusta e ai figli…
Che la terra ti sia lieve Gian ❤️


Otto anni vissuti intensamente, insieme, dal primo giorno. Era il cofondatore di questa comunità, ma anche la guida, il faro, l’esempio positivo, il punto di riferimento. Sempre sul pezzo, era un indomito combattente pronto a scendere in campo in prima linea, era lungimirante ed intelligente, dispensava consigli frutto di una cultura e di uno spessore senza eguali.

Preparato e concreto sapeva trasmetterci l’amore e la passione che aveva per la politica ma soprattutto per la sua Città. Da tutti riconosciuto come lo storico palazzolese che amava pubblicare e raccontare aneddoti unici della sua Città.

Era un castellano doc., onesto, leale, generoso, altruista, al cui senso civico si annovera: Promotore del comitato “Salviamo l’ospedale”, Consigliere comunale dal 2004 al 2012, membro asilo di San Pancrazio, Cofondatore dei MOS, Cofondatore circolo prima AN e poi FDI Palazzolo, Vicepresidente del comitato contro l’inquinamento al confine con Castelli Calepio, Delegato dal 2009 al 2012 al fondo antico “Lanfranchi” e fautore del ripristino della Villa all’originale, Creatore del Museo dei Ricordi di Guerra, promotore organizzazione 150° Unità d’Italia, organizzatore mostra centenario Grande Guerra, promotore recupero archivio storico comunale, promotore recupero proprietà comunale “Mulino Pilù”, promotore monumento delle Foibe e giorno del Ricordo, promotore inchiesta “Inquinamento fiume Oglio – zona laga”, Storico e ricercatore locale è stato collaboratore nella stesura di diversi libri di storia locale..

Una vita a destra, con coerenza ed estrema dignità: dalla Giovane Italia al MSI, da AN sino ad oggi. Mai uno scheletro nell’armadio, mai una virgola fuori posto. Prima della riforma fu in assoluto il consigliere palazzolese eletto con più preferenze: Mr.187 preferenze.

Oggi noi piangiamo una grande persona, un esempio positivo, un grande amico, un grandissimo MOS. Contemporaneamente oggi tutta la Città di Palazzolo piange un personaggio unico, insostituibile, piange il grande storico palazzolese Giò Piovanelli.

In questo tuo ultimo viaggio vogliamo ricordarti così, sorridente e allegro, consapevoli che il tuo ricordo e i tuoi insegnamenti rimarranno indelebili nel tempo. Buon viaggio grande Piova! Che la terra ti sia lieve❤️ #MosPalazzolo🇮🇹🖤

CIAO WALTER!

Oggi è un giorno molto triste per tutti noi. Abbiamo pregato perché questo giorno non arrivasse mai…

Questa mattina il nostro amico Walter Raccagni ci ha lasciato.

Ci sono momenti in cui trovare le parole è veramente difficile, il silenzio prende il sopravvento. I ricordi di un guerriero, un amico di mille avventure, un pilastro dei MOS, riemergono ma non colmano questo vuoto improvviso… Il cuore dei MOS oggi piange, sono lacrime di tristezza, lacrime di dolore.

Un abbraccio forte al figlio Mattia e alla moglie Nadia.
Che la terra ti sia lieve Walter…❤️

Sette anni insieme, sempre in prima linea a combattere per gli ideali e per la tua Città. Tutta Palazzolo ti rende omaggio perché negli anni ti sei impegnato con dedizione, impegno e forte senso civico.

Noi oggi piangiamo un amico, un guerriero, un uomo con il quale abbiamo condiviso mille battaglie. Piangiamo un pilastro dei Mos che negli anni ha saputo conquistare l’affetto di tutti. Generoso, juventino fino al midollo, fiero Alpino a Merano nella mitica fanfara della Brigata Alpina Orobica, adoravi organizzare momenti ludici per stare in compagnia.

Incarnavi lo spirito del camerata. Scorrendo le immagini delle innumerevoli gite da Brescia a Roma, da Trieste alla Slovenia, dai gazebi e battaglie sociali passando per le elezioni, i ricordi riempiono la memoria e alleviano il dolore rendendo speciale i momenti vissuti insieme.

Oggi nel tuo ultimo viaggio ti vogliamo ricordare così, con lo sguardo di chi ci accompagnerà per sempre 🖤…

Riposa in pace Walter

#MosPalazzolo 🇮🇹