12 richieste di accesso agli atti

Negli scorsi giorni, abbiamo provveduto a depositare le seguenti richieste di accesso agli atti, al fine di strutturare l’attività consiliare delle prossime settimane

  • Condizioni attuali della cupola della Torre del Popolo e relativi interventi effettuati a partire dal 2017.
  •  Funzionamento della sirena alle ore 10:00 della domenica.
  •  Mensa Scolastica,
    – costi d’iscrizione alla mensa dal 2016 sino ad oggi con relative fasce di reddito;
    – costi a carico del Comune per singolo pasto nel 2016,2017 e 2018.
  • Skatepark
    – convenzione + bando;
    – destinatari costo delle utenze;
    – intestazione licenza in merito all’attività di somministrazione di bevande e alimenti.
  • PDH Palazzolo al Centro Fidelio, Viale Europa, 36/G
    – Convenzione + Bando;
    – Gestione degli spazi + numero di affluenza giornaliera, settimanale, mensile e annuale;
    – Destinatari costo delle utenze del PDH Palazzolo;
    – Gestione degli introiti delle singole postazioni di cooworking.
  •  Parco Life
    – proprietà del terreno “Parco Life”;
    – eventuale bando/convenzione con il gestore + bando del Bar.
  • Informazioni circa la gestione del Centro Diurno Integrato di San Pancrazio
  • Convenzione gestore Parco Metelli e bando + regolamento bar
  • Gestione dei canali comunicativi ufficiali del comune
  • Informazioni circa il progetto di Polizia Locale per il controllo di piazza Roma, con relativi orari/servizi degli ultimi 12 mesi
  • Informazioni in merito alla mobilità dell’ufficio di Polizia Locale
  • Informazioni in merito alla situazione degli operai scuola media Fermi.
  • Chiediamo formalmente che l’Associazione MOS Palazzolo da oggi venga inserita nell’elenco delle associazioni palazzolesi, perchè giuridicamente è inquadrata come segue: “L’Associazione MOS, Natura Giuridica 12 – Associazioni non riconosciute e comitati,
    Tipo di attività 949200 – Attività dei partiti e delle Associazioni politiche, C.F. 91028000171, ha carattere apartitico,
    aconfessionale, non commerciale ai sensi del Decreto Legislativo n° 460/1997, non ha scopo di lucro e si propone di
    diffondere e promuovere i valori della cultura tradizionale. L’Associazione MOS si è costituita ufficialmente, con atto costitutivo, in data 13/02/2012.”

    Quindi al netto delle considerazioni di qualcuno chiediamo che l’Associazione MOS, diversa dalla Lista Civica MOS  Palazzolo – Mingardi Sindaco, abbia il medesimo trattamento delle altre associaizoni presenti sul territorio.


     

 

Mostra del Maestro Francesco Ghidotti

Mostra personale del Maestro Francesco Ghidotti!
In occasione della VII edizione dell’evento “La Piazza si accende” è con piacere che annunciamo la mostra personale
del Maestro Francesco Ghidotti!
Vi aspettiamo numerosi, presso la Sala Espositiva MOS Palazzolo, all’inaugurazione di Sabato 8 alle ore 18.00!
La mostra proseguirà anche Domenica 9 settembre!

AVVISO CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE 31 LUGLIO 2018 ORE 20:30

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE INFORMA che
IL CONSIGLIO COMUNALE
è convocato, presso la Sala Consiliare del Palazzo Municipale MARTEDI’ 31 LUGLIO 2018 – ORE 20:30
in seduta pubblica di prima convocazione e
nel caso si rendesse necessario,
per MERCOLEDI’ 1 AGOSTO – ORE 20:30
in seconda convocazione
per la trattazione degli argomenti di seguito riportati

1. Comunicazioni del Sindaco;
2. Approvazione dei verbali dal n. 20 al n. 29 relativi alla seduta del 19 giugno 2018;
3. Presa d’atto del permanere degli equilibri generali di bilancio anno 2018 – (ex art. 193 del D. Lgs 267/2000);
4. Verifica sullo stato di attuazione dei programmi – Bilancio di previsione 2018/2020 (Regolamento di contabilità. Art. 15, comma 5)
5. Documento Unico di Programmazione (DUP) 2019/2021 – presentazione al Consiglio Comunale per le conseguenti deliberazioni;
6. Esame e approvazione della variazione al bilancio 2018/2020 – variazione di assestamento generale (ex art. 175 comma 8 del D. Lgs. 267/2000);

RACCOLTA FIRME: REINTRODUZIONE INSEGNAMENTO CIVICO NELLE SCUOLE

Si comunica che da venerdi 20 luglio 2018 presso gli sportelli del Settore Demografico del Comune, si potrà firmare la proposta di legge di iniziativa popolare “sull’introduzione dell’insegnamento di educazione alla cittadinanza come materia autonoma con voto, nei curricula scolastici di ogni ordine e grado”. La raccolta delle firme è stata promossa dal Comune di Firenze con il sostegno dell’ANCI, l’Associazione Nazionale Comuni Italiani e ha come obiettivo quello di formare i giovani cittadini al senso di responsabilità e al rispetto reciproco e di promuovere lo sviluppo civico e il valore della memoria attraverso lo studio della Costituzione e dei diritti umani.