La sicurezza a Palazzolo City? “loading”..

Tela-personalizzata-Stickers-Murali-Adesivi-Murali-Manifesto-Supereroi-Marvel-DC-Capitan-America-Hulk-Iron-Man-Batman.jpg_640x640Confondere il fumetto della DC-Detective “Batman” per un fumetto della Marvel non sarebbe di per sé una cosa gravissima. Lo diventa se attorno a questa castroneria si costruisce il vuoto cosmico vendendolo per il tesoro di Hoxne.

Le storie del Collodi sono celebri sin dalla Scuola Primaria. Noi, dal punto di vista amministrativo, pretendiamo una chiarezza ed una onestà intellettuale assente da troppo tempo. Si vende aria come nemmeno i migliori “Bruno e Max”, al mercato del pesce, riuscirebbero a fare.

Sono anni, ripetiamo anni, che chiediamo – adesso anche tramite accesso agli atti del nostro Consigliere – i dati dell’attività della Polizia Locale. Qualcuno preferisce continuare a parlare del nulla piuttosto che mostrare a tutti l’inconcludenza e inadeguatezza di chi oggi dovrebbe governare su quella che hanno definito “Gotham City”. Mentre i palazzolesi comuni si lamentano pesantemente qualcuno vuol continuare a vendere Aringhe come Fiorentine. Si cerca di far passare un messaggio del tipo “va tutto bene” quando la realtà oggettiva, e soprattutto percepita, dei fatti è un’altra.

Però attenzione signori e signori, adesso Mago Oronzo vi mostra la soluzione: un gruppo su whatsapp. Avete capito bene: un gruppo su whatsapp. Questo è il controllo del Vicinato. La rievocazione del vecchio SIC (Servizio Informazioni Comare). Pubblicate sui canali dell’Ente, mostrando effettivamente ciò che fate, i seguenti dati: ore servizi appiedati, Art. 186 e Art. 187; notizie di reato, arresti, stranieri controllati, Verbali art.7, Servizi svolti con altre Forze dell’Ordine, sgombero e controllo degli immobili, controllo ecologia e accertamenti residenza. Mostrateci l’andamento degli ultimi 8 anni, fateci vedere che non parlate per dare aria ai denti. Stiamo chiedendo dati legittimi. Da parte vostra si è appurato solo che “non pare un caso che la maggior parte di rapine e furti sia avvenuta in orari coperti dai turni della Polizia Locale”. Come quel tale contento di avere le corna per poter assomigliare al proprio animale preferito.

Ognuno è libero di vendere aria fritta, però poi non si deve lamentare se qualcuno lo fa notare e lo rende pubblico. Anche perché il fritto puzza. Dopo un po’ la nausea sale. Qui si sta parlando della nostra splendida Città. Forse chiedere alla Dc di prestarci un Batman, Superman, Flash, Lanterna Verde o Wonder Woman sarebbe eccessivo. Certo è che chiedere, da contribuenti e con un peso elettorale del 10.83%, di utilizzare tutte le risorse a nostra disposizione per garantire la sicurezza è il minimo che si possa fare.

La maggior parte dei comuni della provincia di Brescia copre 3 turni. Noi con 18 agenti ne copriamo solo 2 (https://mospalazzolo.it/2017/12/18/consiglio-comunale-mozione-sulla-sicurezza/#jp-carousel-4533). Potete continuare a fare i Jack Nicholson o Heath Ledger della situazione, ma la realtà è che Palazzolo ha la necessità di amministratori in grado di capire la situazione. Lungimiranti. C’è paura ma non è generata dal Cavaliere Oscuro. Non c’è paura perché qualcuno la fomenta ma perché la delinquenza è ad un livello improponibile. Si ha la possibilità di fare 3 turni e se ne continuano a fare 2. Sono le sigle sindacali a bloccare tutto? Non pensiamo visto che altri comuni (es. Rovato) coprono 3 turni con meno agenti.

Ci piacerebbe anche a noi iniziare a raccontare la storia di Cenerentola ma la realtà è un’altra. Dovete iniziare, con umiltà, a collaborare. A capire che non ci si lamenta perché non sia nient’altro da fare. Ci si lamenta perché siamo al limite, non come politici ma come cittadini.

Batman aveva la sua sede all’interno di una caverna, noi abbiamo la sede della Polizia Locale che non è a norma. Perché non intervenite? Perché, anche davanti ad un problema strutturale, continuate a raccontare le favole di “Masha e l’Orso” nonostante la realtà sia un’altra? Perché?

Un fumetto viene redatto da uno scrittore e un disegnatore, quindi un team. Qui dovreste cogliere il senso del termine “collaborare”, ovvero sedersi attorno ad un tavolo e parlare e non mandare mail preconfezionate o fingersi pop e simpatici citando i supereroi. A Palazzolo Gotham City, grazie a Odino, non vige la vostra democratura, vige la democrazia. O iniziate a capire che questa non è la vostra Città e siete chiamati per amministrarla oppure continuate a confondere fumetti Marvel per DC che trarremo noi e tutti i cittadini le conclusioni sulle vostre capacità.

 

 

nb: risposta al seguente articolo della maggioranza
http://www.continuiamoinsieme.it/2018/02/17/gotham-city-no-grazie/

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...