ALBERI DI NATALE? PRESEPI? MERCATINI? LUCI E MUSICA? BABBO NATALE? NO!

ALBERI DI NATALE? PRESEPI? MERCATINI? LUCI E MUSICA? BABBO NATALE? NO!

Le luminarie e gli allestimenti natalizi di Palazzolo sono imbarazzanti, vergognosi e indegni per l’importanza che ricopre la nostra Città sia in Regione che in Provincia. Una mancanza di rispetto verso i cittadini, i commercianti e i visitatori.

Per non farsi mancare proprio nulla i nostri amministratori, che dovrebbero amministrare per tutti i cittadini ma in realtà sono già in campagna elettorale e amministrano solo per i loro amici radical chic, hanno pensato bene di allestire in Piazza una “installazione artistica” dell’Associazione “Le donne del Terzo Paradiso”, spacciandola per arte. Come se la piazza fosse il cortile della propria cascina.

Spacciare per “arte” delle stampe fotografiche che coprono la vera ed unica arte presente in Piazza, ovvero la fontana centrale di Piazza Roma realizzata 1791 in marmo bianco e pietra calcarea e la fontana in Piazza Zamara del 1793 sempre in marmo bianco di Botticino e pietra calcarea, è un escamotage che con noi non funziona. Vendere per arte un qualcosa che arte non è ed è pure fuori contesto, solo perché verrà presentato da un “noto artista”, amico dei soliti noti, vuol dire prendere per i fondelli tutti i concittadini. Fossimo al 25 novembre piuttosto che in un altro contesto non ci saremmo indignati così tanto.

Invece siamo a Natale e questa installazione è completamente fuori luogo. Peraltro non rappresenta tutte le donne ma la comunicazione non verbale, attraverso l’abbigliamento, parla solo ed esclusivamente di una parte del mondo femminile come se l’altra parte non esistesse nella loro visione antireligiosa. Questo forse è il punto centrale. Una chiara operazione politica realizzata in collaborazione con le molteplici sigle che sul territorio raccolgono più simboli che aderenti e che sono sempre riconducibili alle medesime persone.

Una rappresentazione tra l’altro che, dietro le bandiere dell’inclusività, è fortemente antireligiosa. Contro TUTTE le religioni, non solo quella Cristiana. Il simbolo ostentato (unica componente artistica dell’installazione?) non è altro che un miscuglio mal riuscito di new age e pseudo-filosofia che nulla ha a che vedere col Sacro, di qualsiasi confessione.

Sulle stampe che coprono le nostre magnifiche fontane vediamo anche assessori e consiglieri comunali (ex), dimostrazione di come l’ego, la vanità di comparire sempre e comunque, è l’unico interesse che spinge questa amministrazione. Come le nuove generazioni: più concentrate sull’apparire che sull’Essere.

A Palazzolo purtroppo non si respira il Natale, si respira solo la puzza nauseabonda di questa democratura rossa che adesso ha veramente superato ogni limite.

#MOSpalazzolo #Natale2019

1 commento su “ALBERI DI NATALE? PRESEPI? MERCATINI? LUCI E MUSICA? BABBO NATALE? NO!”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...