Archivi tag: comunicazione

Tradizione e innovazione

logo2016
Celebriamo come scelta di popolo l’affermazione del nostro nuovo logo avvenuta tramite il sondaggio avviato di recente su questo sito e sulla nostra pagina FB. Esso, espressione del sentimento popolare, si prefigge di caratterizzare la nostra identità tramite la scritta MOS, sempre centrale, di sottolinearne la realtà locale attraverso il nome del paese e il suo simbolo più importante, ovvero la Torre, in grado di ergersi a punto di riferimento e di unione per entrambi i soggetti.

Allo stesso tempo ci è gradita l’occasione per introdurre il nuovo stile del nostro sito inteso a mantenere inalterata la forza comunicativa e delle idee dell’associazione, ma rivista in chiave più rilassata frutto della consapevolezza dei risultati acquisiti e in procinto di attuarsi.

Avanti MOS!

Difendersi dalla manipolazione mediatica

Tramite questa pagina è nostra intenzione rendere la cittadinanza il più possibile consapevole dei metodi di manipolazione della mente che i media quotidianamente sfruttano per attrarre l’attenzione della popolazione su cose futili distraendole da quelle importanti.

Riportiamo qui di seguito le 10 strategie della manipolazione mediatica individuate brillantemente da Noam Chomsky sulle quali vi chiediamo di riflettere attentamente confrontandole con quello che propongono testate giornalistiche (…) quali: Mediaset, Sky, Rizzoli Corriere della Sera, RTL, Radio DJ, etc. Continua a leggere

NOI SIAMO UNA ASSOCIAZIONE IDENTITARIA

10155457_231077657086680_7666874504091413463_nDurante la giornata di Sabato 6 dicembre il PD palazzolese ha generato in tutto il paese un clima di terrore e panico, con un dispiego di Forze dell’Ordine pari al G8 di Genova, con l’unico obiettivo di gettare fango e screditare la nostra Associazione.
Evidentemente la nostra crescita, le nostre battaglie e le nostre proposte danno fastidio.
Noi rimandiamo al mittente ogni etichettatura, dissociandoci, e li “ringraziamo” per aver costretto i contribuenti ad utilizzare risorse pubbliche, per accontentare i capricci “democratici” di amministratori, confusi e intellettualmente poco onesti, per un normalissimo Sabato di dicembre. Continua a leggere NOI SIAMO UNA ASSOCIAZIONE IDENTITARIA

Renzi, dall’anti-casta all’impunità

Renzi, dall’anti-casta all’impunità

Sottaciuto dai più, il regime di pulcinella prosegue la sua corsa verso il baratro (nostro), confidando nelle abilità intellettuali di D’Amico & company a raccontare le favole a lieto fine delle giornate Mundial. Nell’attesa del ballottaggio con la Boschi per l’egemonia sulla mente degli omuncoli fuoriusciti dalle provette delle teorie gender, il Premier Renzi cerca di chiudere un affare molto importante per quella stessa Casta che proclamava in tempi non sospetti di voler affrontare.

Ecco qui come.

Un 40% di preferenze ben speso, proprio.