Due miliardi per la cultura buttati: tornano a Bruxelles

spreco-di-soldi
2 miliardi di euro del “Programma Attrattori Culturali 2007-2013”, destinati a migliorare l’offerta culturale nelle Regioni del Sud, non sono stati spesi e dovranno essere restituiti a Bruxelles. A questi si aggiungono gli 1,5 miliardi di fine 2011. Uno spreco, proprio mentre il nostro patrimonio cade a pezzi. Riflettiamo sulla classe politica che ci amministra…


Continua a leggere Due miliardi per la cultura buttati: tornano a Bruxelles

Sacro spread

Condividiamo una serie di link nei quali vengono impietosamente svelati i numeri del Governo Monti per trarne un bilancio, cosa non ancora fatta dal Ministero della Propaganda di Stato.

Più in generale essi vanno raffrontati alla ben riuscita campagna mediatica in atto a partire dall’imposizione antidemocratica di quel Premier la quale sta riuscendo a convincere una quantità sempre più elevata di cittadini che un semplice indicatore di performance borsistico quale lo spread possa celare tutti i segreti della salute del malconcio stato italiano.

Legge Merlin: Stato miope o ottuso?

prostituzione1La nostra società sta attraversando uno dei momenti più complicati della sua storia. La spesa pubblica è troppo elevata e il sistema è al collasso, le uscite sono maggiori delle entrate a causa di una amministrazione deficitaria e di una classe politica mediocre e pressapochista.

Le misure di austerity mettono i cittadini con le spalle al muro, le tasse aumentano e i servizi diminuiscono. Gli stipendi sono i medesimi dai tempi in cui Ford scoprì la catena di montaggio e la pressione fiscale sulle imprese, oggi,  tocca quota 68% (la più alta d’Europa).

Continua a leggere Legge Merlin: Stato miope o ottuso?

Piazza.. pulita

E’ piacevole lo stupore generato dallo scoprire che esiste ancora qualcuno nel business nostrano in grado di inviare messaggi controcorrente in un ambiente poi come quello dell’immagine e della moda dove possono essere grossi i guai da affrontare quando le campagne di marketing non remano secondo la direzione che la mercificazione del pensiero vorrebbe obbligare a seguire, spesso con risultati eccezionali.

E’ in questo senso che Piazza Italia si è Continua a leggere Piazza.. pulita

SINDROME DI MENKES, L’APPELLO DI SARA.

17229“Buonasera, sono Sara Cortinovis ho 21 anni e abito a Palazzolo sull’Oglio da sempre.
Vi scrivo oggi per chiedere il vostro aiuto nella divulgazione della petizione per il riconoscimento della Sindrome di Menkes, una malattia rara che colpisce 1 bimbo su 300mila: i maschi ne manifestano i segni e generalmente non arrivano ai 3 anni di vita, mentre le femmine sono portatrici sane. In una donna portatrice esiste, per ogni gravidanza, un rischio del 50% di generare un figlio maschio affetto e del 50% di una figlia portatrice sana.

La sindrome di Menkes è una grave malattia genetica neurodegenerativa, che si manifesta nella prima infanzia, determinata da un difetto nell’ assorbimento intestinale e nel trasporto del rame.

Continua a leggere SINDROME DI MENKES, L’APPELLO DI SARA.