Archivi tag: destra

Inaugurazione sede: GRAZIE di cuore a tutti!

taglioOggi abbiamo dimostrato di non essere solo una semplice Associazione, ma di essere una vera e propria Comunità.

Circa 300 persone fra donne, uomini, giovani, adulti, anziani, italiani, stranieri, famiglie e bambini, tutti insieme per inaugurare la Casa dei MOS, la casa della “nuova destra palazzolese”, la casa di coloro i quali vogliono riprendersi il proprio futuro!

La sede è stata totalmente ristrutturata con il “Fai da te” dagli oltre 100 soci: impianti elettrici, impianti idraulici, lavori di muratura, saldature, posature di marmo, pittura, ecc ecc. Ogni socio, ha messo a disposizione della causa ed in condivisione, le sue capacità/abilità e il suo “Know how”.

Continua a leggere Inaugurazione sede: GRAZIE di cuore a tutti!

Uno spunto programmatico

famiglia-mos
Un esempio di famiglia MOS

Senza spendere troppe parole sui perchè e per come, anticipiamo quello che potrebbe essere un sicuro punto fermo di un nostro eventuale programma ideologico e quindi elettorale che vieterebbe nella maniera più assoluta alle scuole palazzolesi di seguire nei loro programmi scolastici le direttive dello Stato centrale soggiogato non solo dai diktat della comunità europea, ma anche dalla lascivia dei suoi rappresentanti.

La teoria del gender non solo verrà ripudiata, ma verrà sconsigliato a tutti gli insegnanti di prendere parte a qualsiasi forma di proselitismo in tal senso pena l’allontanamento dalle classi.

E’ tempo di agire in maniera univoca per permettere alle nuove generazioni, fulcro della rinascita sociale, di insediarsi responsabilmente ed orgogliosamente nell’ambiente che le circondano avendo a disposizione le armi intellettuali di cui hanno bisogno.

I MOS, da sempre impegnati nel sociale, sono garanti della famiglia e dei valori assoluti che essa comporta e non faranno mancare il loro contributo per la rieducazione della non-civilità contemporanea nel momento in cui i cittadini glielo chiederanno.

 

Riflessione sull’elezioni politiche Palazzolesi

I primi dati che hanno fatto riflettere (sia a livello nazionale che locale) sono stati quelli relativi all’affluenza: in calo di circa dieci punti percentuali (71,99%) rispetto alle elezioni del 2009 (81,26%). Le recenti vicende legate allo “scandalo Lega”, agli interessi che hanno visto coinvolto in tangenti e scandali vari il PDL e ai soldi “13 Milioni spariti” della Margherita, hanno portato un calo dell’affluenza considerevole alle urne.